Lezioni di plagio (2 di boh)

Caro blog,

incoraggiato dai commenti favorevoli ricevuti, ecco la seconda parte (di boh? parti) della trasposizione in chiave internettar-blogghesca dell’Hombre de la esquina rosada di JLB. Uaz uaz!

* * *

… Era una chat che si vedeva fin dal portale, per la luce che spandeva un banner svergognato, e anche per il frastuono dell’mp3 di sottofondo. Giuli@, benche’ non fosse ricca, era seria e responsabile, sicche’ non mancavano mai la musica in streaming, le buone bevande virtuali e le ragazze resistenti per chattare. Ma la Tiscalera, che era la donna di RosJ, dava dei punti a tutte. Ora non e’ piu’ online, sia ben chiaro, e non e’ che la ricordi molto spesso, ma bisognava vederla ai suoi tempi, con quella foto JPEG, con quegli occhi. A vederla, si restava senza parole.

L’hackeraggio, la chat, le donne, una condiscendente parolaccia di RosJ, un suo smiley, che mi dimostrava la sua amicizia: insomma, io ero felicissimo. Avevo una compagna che cazzeggiava molto bene, indovinando le mie intenzioni. La Rete faceva la sua volonta’: ci trascinava e ci smarriva, ci dava ordini e ci ritrovava. Eravamo presi da questi piaceri, come in un sogno, quando d’un tratto il volume dell’mp3 parve crescere: e si aggiungeva al jingle di sfondo di un gruppo di blogger, che si stavano loggando. Poi l’interferenza che lo portava ando’ verso un altro percorso di rete, e io tornai a pensare al mio profilo e a quello della mia compagna e alle chiacchiere della chat room. Piu’ tardi richiesero il login nella chat con autorita’: un trillo e una voce campionata. Si fece un silenzio generale; un nickname in caratteri poderosi; e apparve l’immagine del blogger: il blogger somigliava alla sua voce.

Continua…

Lezioni di plagio (2 di boh)ultima modifica: 2006-06-01T10:33:58+02:00da matu73
Reposta per primo quest’articolo

53 pensieri su “Lezioni di plagio (2 di boh)

  1. matuuuuuuuuuuuu uuuuuuuu…..
    da lunedì sarò a Cortina per quasi tutto il mese di giugno a lavorare!!!in montagna a giugno!!!!mi sento una sessantenne!!!! e poi dicono che c’è freddo!!!uffa!u ffa!uffa! dai organizza una gita fuori porta inmontagna d’estate…ed io mi impegno ad organizzare banchetti salsosi!!!

  2. senti questa: il mio capo mi chiama nel suo ufficio e comincia a dire che ieri ha apprezzato molto il fatto che mi fermassi fino a tardi per fare un lavoro che non mi competerebbe (stiamo ospitando degli esterni che pagano i servizi a parte). quindi mi dice che ha fatto in modo che io possa ricevere 1000 euro in più per la prestazione di un solo giorno). ma allora dio esiste?! e mi ama?! comunque…il tutto anticipava la richiesta di ancora un giorno di lavoro extra, credo la prossima settimana. non credo comunque di accedere a internet, quel giorno, quindi i saluti valgono uguale

  3. certamente sì, se si esclude il freddo pazzesco ! sono andata al mare ed ero vestita da polo nord! invece di cibi leggeri, avevo voglia di polenta taragna e salsiccia… non so se rendo.. ora scusa ma devo concentrarmi nello scegliere la meta delle vacanze estive… 🙂 tu dove vai di bello?? zoo

  4. santo pagante! io sicuramente ad agost oepr esigenze di copione e di azienda… data la fissa per il sub degli ultimi anni, senza dubbio un posto caldo con pesci tropicali… quindi vist oche alle maldive sono stata a febbraio e tutto il resto costa troppo, credo opterò per il mar rosso, in un guizzo di originalità… sto però cercando di capire se c’è qualche crociera sub che riesca a non farmi svenare… vorrei evitare di vendere un rene per andare in ferie, sai com’è… 😉 zoo

  5. cavoli matu ma tu sei un genio del male!!! in effetti questo paragone alla iena un pò mi lusinga ma un pò mi fa sentire anche pirla, vai tu a sapere perchè… mah! comunqe, non sono (ovviamente) molto pratica di addio al celibato, dato che i miei morosi si sono sempre opposti fermamente alla mia idea di partecipare ad uno di essi tanto per vedere come funzionano in qualità di ripieno della torta ovviamente… però sappi chè in farmacia vendevano senza ricette delle pastiglie per la cistite e in generale per disinfettare le vie urinarie contenenti blu di metilene… e dopo averne ingerita una si piscia blu/verde per almeno 12 ore… io non ho detto nulla, ma fai un pò tu… e non serve nemmeno la ricetta… zoo

  6. uh, il nome non me lo ricordo… ma credo che tu possa chiedere proprio quello.. ovviamente se l’amico ti schiatta io non mi assumo responsabilità, però sappi che io l’ho preso un sacco di volte e una volta l’ho pure fatto ingerire al mio morosino, e a momenti non mi sviene (eh sì sono proprio una scherzona simpaticissima! !!)… cmq anche cacare rosa mi pare un risultato degno di nota! 🙂 zoo

  7. io le vecchiette le picchio ovunque …sono democratica!!!
    p.s.cavolo..le tette crescono..ora ho una quarta perfetta…che culo…e nemmeno mi sono dovuta operare..ma che ne so..mi sento talmente femmina che mi crescono ancora a 30 anni…ma..i misteri della sirena….!!!!
    CIAU

  8. Att.ne: Prof Matu, BhD. Le comunichiamo che i suoi lavori fondamentali sulle nanoparticelle con Prof W, BhD sono stati accettati per la pubblicazione su blogcazzology letters. il Prof W si e’ incaricato per la disseminazione di questa opera fondamentale sul suo blog. Distinti saluti Nilla Feynman

Lascia un commento