La Grande Rucola (sinofilia)

Caro blog,

non meniamo il blog per l’aia e parliamo subito delle cose importanti: il GF6. Voglio solo dirti che trovo un sacco caruccia la ragazzetta di Pechino. Mi fa ridere perche’ parla come le cameriere della pizzeria cinese dove vado ogni tanto in pausa pranzo, che corrono trafelatissime in qua e in la’ per il locale affollato, urlando con cadenza mandarina quelle che probabilmente sono antiche massime del molto venerabile Confucio: “PIZA ST-LAACHINOOO! LUCOLAAA! POMODOLINI SAL-SICIA!”. Eh eh spero proprio che vinca cosi’ si potra’ pagare un corso di dizione. Forse che, caro blog, trovo tenere le fanciulle orientali perche’ fin da bambino sono innamorato di Arale?

Ciriciao!

Ciriciao,
Matu

La Grande Rucola (sinofilia)ultima modifica: 2006-01-23T09:59:29+01:00da matu73
Reposta per primo quest’articolo

57 pensieri su “La Grande Rucola (sinofilia)

  1. ma-tu mi insegneresti a giocare a “Daley Thompson’s Decathlon”?
    certo che gli odontotecnici richiedono meno impegno. voi ingegneri siete un pò come i bonsai! riguardo alla pechinese…vad a per l’involtino plimavela lipieno di cemento almato.

  2. è l’invito più originale che mi abbiano mai fatto: vale ben tre punti!!! e scommetto che hai programmato anche di farmi una sorpresa: portarmi in un parcheggio deserto, e lì, al buio della notte, illuminati solo dalla luna, farmi da palo mentre squarto le gomme di tutte le mercedes.

  3. senti un pò, amico matu, visto che quando qui non c’è nulla da fare, io mi trastullo con tutti i giochini idioti della rete, e visto che in uno dei suddetti giochini idioti mi sono piantata e non riesco a dormirci la notte, non è che posso lasciarti il link, così, casomai tu riuscissi a raggiungermi (credo di essere all’ultimo livello) potresti darmi una drittina? guarda che è un gran segno di stima, questo!

  4. mmh, sul mulo qualcosa c’è… però questa sigla!!quanto mi ricorda la mia giovinezza, quando avevo circa 10 anni, su odeon tv, all’ora di pranzo (non esisteva ancora il moige, evviva!!), mentre mi mangiavo i sofficini o il panino con lo spuntì… quanta nostalgia!

  5. Ciriciao Matu!! Lo so, sembra strano anche a me esser finita in quel luogo di perdizione che è la Bocconi… ma dubito che nonostante tutto riescano a farmi ritrovare la retta via, al massimo mi butteranno fuori appena si accorgeranno dell’errore. I selezionatori quel giorno magari erano ubriachi, chi lo sa! 😉 Grazie per il nonno… ricordo che ci sei passato anche tu non troppo tempo fa… e so che mi capisci. Baci.

  6. nel fumetto giapu gacchan è asessuata, ma viene chiamata al femminile. infatti il suo nome è Gamera (diminutivo col chan (i giapu fan così) gacchan). ti ricordi di Gamera, la tartaruga nemica di godzilla (o meglio gojira)? 7_7

  7. io invece la testa me la sono rotta facendo le piroette su un pavimento bagnato. qualcuno deve aver spostato il termosifone. pochi punti, però, anche se hanno rasato una larga fascia di capelli. anch’io, però, come vedi, non ho riportato conseguenze psichiche. punti punti? scusa ma quali punti? no, scusa…ma chi sei?

  8. mai presa una multa in vita mia! no, forse una…avevo parcheggiato in divieto per lavaggio strade. già…per fortuna siamo cresciuti. se però ti inorridisce che io parli di sesso posso sempre cercare di trattenermi: è che, sai, quando se ne fa poco se ne deve parlare tanto!

  9. no, forse non ci siamo capiti. non amo essere “giostrata” 😉 e niente giullari nani, soprattutto. ma per chi mi hai presa??? vabbè, vò a cà…ci si ‘risente’ domani (notare la scelta del verbo: sono mittica!). bacetto e buona seratina.

Lascia un commento