Blogherick – Part Two (Est, Donna ed Emma)

Caro blog,

ecco la seconda allegra infornata di limericchi a tema bloggoso. 🙂

C’era un blogger Esteban in Toscana,
che seguiva la cronaca italiana.
Tra un berlusca e un luttazzi
per Daniela son cazzi:
ma che palle ‘sta politica nostrana!

C’era una blogger, Donna, laggiu’ a Bari,
non son coppe, ne’ bastoni: son denari.
Fatto avrebbe carte false,
pel bollito con le salse:
golosissima blogger di Bari!

C’era una blogger Emma under pressure
credo fosse emiliana, but I’m not sure
A Giulietta, Romeo e Mercuzio,
preferiva soltanto Fabrizio,
in a romancing night on the seashore.

Ciao,
Matu

Blogherick – Part Two (Est, Donna ed Emma)ultima modifica: 2005-12-14T14:49:03+01:00da matu73
Reposta per primo quest’articolo

19 pensieri su “Blogherick – Part Two (Est, Donna ed Emma)

  1. io (che ero in una comitiva only girls) mi ricordo ogni particolare..da lla sedia ..alla cucina..e sopratutto la storia della guida che spiegava che, nonostante il padre di lei controllasse la figlia ed il fidanzatino william durante i loro incontri, lui la mise incinta prima delle nozze: mito

  2. Nominato in 2 post non potevo non passare. So che sognavi il tuo primo incontro con me. In effetti voi torinesi andate pazzi per dei bei ragazzoni, alti robusti e con una quinta di seno (non te l’avevo mai detto?). Ho scoperto uno sport bellissimo: il lancio della forma di parmigiano. Il calcio è da sfigati. Il lavoro non mi piace granchè, ma almeno ora ho un buon motivo al mese per farmelo piacere; rimango in cerca, d’altronde ricercatore sono.

Lascia un commento