Cecco Matu (Matu’s stuprations of the very best poets ever)

Caro blog,

la colpa di cio’ che segue non e’ mia (sono stato minacciato). Detto questo, vogliano i padri della nostra lingua perdonarmi!

* * *

S’i’ fosse foco, ti bruciacchierei;

s’i’ fosse vento, qualche aria mi darei;

s’i’ fosse acqua, capelli mossi laverei;

s’i’ fosse Dio, ti perdonerei.

S’i’ fosse papa, ti confesserei

e tutti i tuoi peccati assolverei;

s’i’ fosse ‘mperatore, ti nominerei

ministro unico per gli affari miei.

S’i’ fosse morte sul tuo collo dormirei;

s’i’ fosse vita questa vita tua sarei,

se la tua vita e’ poi tutto quel che sei.

S’i’ fosse Matu, tal’e’ ‘l mio nicneim,

non scriverei mai un post che sia un po’ furbo,

ma tutti scemi – come questo – li farei 🙂

Matu

Cecco Matu (Matu’s stuprations of the very best poets ever)ultima modifica: 2005-07-13T08:44:07+02:00da matu73
Reposta per primo quest’articolo

131 pensieri su “Cecco Matu (Matu’s stuprations of the very best poets ever)

  1. (Messaggio per Dodo) tu Matu non leggere quello tra parantesi e non sbirciare (Dodo guarda che quello davvero è convinto che questa estate col caldo te ne stai a Torino con lui… lo so che lo devi tenere tranquillo, ma prima o poi glielo devi dire che verrai con noi in quella splendità…. ok ok non lo dico qui)

  2. Io l’ho letto prima che… lo modificassero oggi! Tantè vero che in qualche modo mi ero sentita trattata male come blogger (a prescindere da Angel) e ho lasciato un commento e qualche domanda, scritto senza astio o polemica. Domandavo solo. E il tono del loro post, purtroppo di ieri non era dei migliori. Non ho ancora ricevuto risposta e mi trovo un commento (non pubblicato) che se pubblicassero ora dopo la modifica del loro post, sembrerebbe che io sono folle e mi faccio le canne tutto il giorno (bhè ogni tanto… :P) perchè non sarebbe per nulla attinente e inerente a quello che risulta scritto oggi. Come detto sono ancora in attesa di sapere e di risposte, senza polemica, senza rabbia (un pò di fastidio per le parole di ieri si).

  3. Il cavolo Matu. E’ usurpazione di titolo per quanto mi riguarda, confonde chi legge. Ci sono regole anche nell’on-line ed abbiamo fatto una battaglia tremenda sull’editoria elettronica che c’è costata scioperi e giornate indi non pagate…. il loro modo di comportarsi poi è assolutamente scorretto ed hai ragione quando dici che è ancora più grave… ti unisci alla protesta cara redazione ti scrivo, please?

  4. Non è tanto il malfunzionament o… pensa che il mio blog ha dei bugs da paura… e mi arrangio come tutti del resto e molte cose se le ho risolte devo dire grazie anche a Angel… e stato il post che hanno pubblicato ieri (stranamente cambiato ora… molto strano…). Non sono arrabbiata, ma mi piace che mi si porti rispetto come io lo porto agli altri.

  5. Infatti mica mi arrabbio ^_^ per l’affidabilità del server… guarda che so che solo chi lavora può sbagliare… chi non fa nulla non ha possibilità di errare in nessun modo 😛 ma e sottolineo ma.. i toni sono una cosa diversa. Aspetto notizie da loro ora. E non solo io. Hanno scritto una mail a artpassion che nel pomeriggio avrebbero fatto sapere qualcosa.

  6. a ottobre non cè la mucillagine… forse non puoi fare il bagno, ma per il freddo … eppoi ottobre è il mese della bilancia (non nel senso di pesarsi!) che è governata da Venere Dea dell’amore e dell’eros… in che altro mese potevo nascere secondo te!?

  7. penso di si, io recitare?? no io posso se vuoi fare la regia… ah ho dato un pò delle tue gocce a 7_7 sai è un pò giù, non ti offendi vero? poisiete tutti e due di torino… dai capiscimi… tanto tu ne hai già prese abbastanza per oggi!

  8. hem hem.. un bambino… senti ma poi… ehm ehm come potrei occuparmi totalmente del mio umano preferito se cè di mezzo un scassap… volevo dire un tenero bimbo… ehm ehm fossi in te ci penserei su questa ultima cosa.. (anche perchè se prende dal padre…).. e poi a me piacciono le bimbe

  9. Spiegami questa cosa io mi ritrovo un marmocchio senza neppure aver fatto la parte piacevole prima? Un marmocchio che piange, non fa dormire di notte e che è il frutto della tua depravata notte di sesso con Pollon? E magari poi ti aspetti che io la sera rimanga a casa con il marmocchio mentre tu esci con Pollon?… Matu mio umano preferito… ti devo spiegare un paio di cosette…

  10. non riesco a loggarmi…quin di mi tocca risponderti da anonima. mi spiace dover rinunciare ad un post a me dedicato, ma Zak McKracken l’ho solo sentito nominare: sono della generazione successiva, quella di Grim Fandango, per intenderci (anche se Full Throttle non mi è sfuggito).
    grazie comunque per il complimento: sentirmi dire che sono geneticamente un uomo mi lusinga!

  11. Matu, mio umano prediletto, intanto che ti parlo bevi questa bevanda divina… volevo ricordarti che io e te abbiamo già concepito un figlio, il nostro futuro Ercolino. E questo fatto che tu non ricordi assolutamente mi distrugge il cuore, come fai a non ricordardi di quella splendita notte in cui il nostro figlio semidio è stato concepito? Come fai a non ricordati l’infuocata passione che ci ha avvinto quell’intera notte? Forse mi hai abiurata come tua dea… forse non mi omaggi più con i tuoi pensieri… intanto bevi… potrò mai reggere questo duro colpo… intanto bevi… il mio adorato umano preferito non si ricorda… oggi rendi triste una Dea…

Lascia un commento