Spoiler

Caro blog, se sei un blog sensibile ed amante della fauna avicola, e magari hai una passione per la Fratercula artica, non leggere il post qui sotto. [SPOILER] [SPOILER] [SPOILER] [SPOILER] [Matu]

Icelandic remorse

Caro blog, come ho potuto farlo! come ho potuto accondiscendere agli usi barbarici dei rozzi vichinghi delle Vestmannaejar! come ho potuto avere il cuore piu’ duro del basalto e l’animo piu’ freddo del fiume glaciale! come ho potuto cedere alla turpe suggestione di quella cultura feroce, e alle sue gelide consuetudini gastronomiche! come ho potuto solo un anno fa, caro … Continua a leggere

La legge di Ampère (un ricordo)

Caro blog, due anni fa lavoravo in una piccola ditta vicino a Ivrea. Segretaria, addetta agli acquisti nonche’ magazziniera (quando le aziende sono piccole occorre essere versatili) era D., una ragazza di venticinque anni che abitava in un paese della zona. Una volta D. mi chiese se avessi potuto dare qualche dritta a sua sorella minore, iscritta al corso di … Continua a leggere

Cecco Matu (Matu’s stuprations of the very best poets ever)

Caro blog, la colpa di cio’ che segue non e’ mia (sono stato minacciato). Detto questo, vogliano i padri della nostra lingua perdonarmi! * * * S’i’ fosse foco, ti bruciacchierei; s’i’ fosse vento, qualche aria mi darei; s’i’ fosse acqua, capelli mossi laverei; s’i’ fosse Dio, ti perdonerei. S’i’ fosse papa, ti confesserei e tutti i tuoi peccati assolverei; … Continua a leggere

There again

Caro blog, a Londra ci sono andato, la prima volta, nel secolo scorso (e’ buffo da dire). Era il 1988, io avevo quindici anni e quelle erano le prime vacanze che facevo da solo, le piu’ classiche: corso di inglese con soggiorno in una famigliola locale. A dire la verita’ non ero proprio a Londra, ma in un paesone abbastanza … Continua a leggere

Cristiani per storia

Caro blog, secondo il presidente del senato della Repubblica italiana, noi “siamo cristiani o, piu’ precisamente, siamo giudaico-cristiani per storia anche quando non lo siamo per fede”. Ne seguirebbe che, sempre “per storia, anche se non per fede”, professiamo certi valori e crediamo in certi principi, e riconoscere ad una coppia omosessuale il diritto di sposarsi fa volar via “una … Continua a leggere