Pasquetta, grigliate, calcetto e mazzate

Caro blog, e’ stata una divertente pasquetta in campagna con amici, grigliata, bella giornata di sole, birra, bonarda e crostate. Non e’ mancato ovviamente il tradizionale partitone di calcio post crapulam, giocato con un pallone pietosamente sgonfio, su un terreno orrendamente accidentato nonche’ in pendenza. A te caro blog, che non hai assistito allo spettacolo, cerchero’ di dare un’idea del … Continua a leggere

Eh eh :)

Caro blog, questa foto di una corsa di porcelli che organizzano in Australia, che c’e’ oggi sul sito del Corriere della Sera, e’ veramente troppo buffa e scema – la metto qui cosi’ ogni volta che ti apriro’ mi faro’ un po’ di grasse risate eh eh 🙂 Quando l’ho vista ho pensato che solo a degli australiani poteva venire … Continua a leggere

Springtime delirium

Caro blog, scusa se ti ho trascurato per piu’ di una settimana. Fatto sta che, con l’arrivo dei primi tepori primaverili, il mio animo va incontro ad una trasformazione. Tutto avviene come se la stagione che mi vide – ormai quasi trentadue anni or sono – venire al mondo, sussurrasse con dolcezza alle mie orecchie che lei e’ ritornata per … Continua a leggere

Non e’ elegante

Caro blog, lo so, non e’ elegante autocitarsi. Pero’ ho appena aperto la Stampa e ho appena letto il titolo a sei colonne: “Calipari, inchiesta congiunta USA-Italia”. E il sottotitolo: “Fini: ucciso da soldati giovanissimi che poi hanno chiesto scusa”. Allora facciamo cosi’: visto che l’alternativa sarebbe raccontare la mia serata di ieri sera, in una pizzeria infestata da inquietanti … Continua a leggere

La mimosa para una niña incassosa (un trauma adolescenziale)

Caro blog, non compro piu’ mimose a chicchessia, l’otto di marzo. Vuoi sapere perche’? Eccoti la triste storia. L’otto di marzo di una decina circa di anni or sono, un giovane Matu si recava a far visita ad una sua amica. Cadeva la ricorrenza della Festa della Donna, ed il giovane Matu penso’: faccio una cosa gentile e compro un … Continua a leggere

I diari della ragnatela (con un nanetto WWW)

Caro blog, auguri: inizia oggi il tuo terzo mese di vita (lo scampolo di dicembre non lo conto, erano prove). Direi che son stati due mesi positivi, questi con te; mi sto quasi un po’ affezionando… Ed anche il tuo nome (web log, “diario della ragnatela”) mi sembra sempre piu’ appropriato, perche’ io e gli altri blogger sembriamo proprio tanti … Continua a leggere