Le ciaspole, ovvero l’elogio del coglionamento senza costrutto

Caro blog,

sai cosa sono le ciaspole? Non sono frutti esotici. Nel caso tu non lo sapessi (io non lo sapevo fino a ieri), le ciaspole sono le racchette da neve. E dunque io ieri ho ciaspolato, cioe’ sono andato sulle racchette da neve. Per la prima volta.

Se stai pensando: “Ua’! anno nuovo, sport estremi nuovi!”, risparmia il tuo sarcasmo, caro blog. Il fatto e’ che devo fare ammenda, perche’ qualche anno fa, quando due miei cari amici si comprarono le suddette ciaspole, io li feci oggetto di sferzante vilipendio, deridendone l’idea bislacca di arrancare sui monti con due racchettoni ai piedi.

Oggi, all’indomani della mia prima ciaspolata, ammetto che invece mi ero sbagliato: e’ una cosa molto divertente (oltre ad essere da un paio d’anni – cosi’ mi han detto – una attivita’ che fa molto trendy).

Questa storia, caro blog, dovrebbe insegnarmi che fare della facile ironia, al solo scopo di sfottere crudelmente degli amici onde ricavarne molte e grasse risate, e’ un comportamento da stolti. Soprattutto se non si sa nemmeno tanto bene di cosa si stia parlando.

E’ una cosa che non va bene…

…proprio non si dovrebbe fare…

…ah no…

…ma e’ troppo divertente, quindi chissenefrega!!! 🙂

Matu

Le ciaspole, ovvero l’elogio del coglionamento senza costruttoultima modifica: 2005-01-03T11:15:30+01:00da matu73
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Le ciaspole, ovvero l’elogio del coglionamento senza costrutto

  1. Ciao! Divertente, il tuo blog! Ti linko, così verrò a trovarti, ogni tanto!
    Per quanto riguarda il commento che mi hai lasciato…ebbe ne sì, me lo chiedo pure io dov’è finito il romanticismo! Ti assicuro che la classica frase “ti andrebbe di uscire con me?” ormai è merce rara…al di sopra dei 30 anni (quelli sotto non valgono, sono ancora troppo giovani e indifesi)!! Due sere fa quasi svengo: un ragazzo mi ha chiesto una sigaretta (nemmeno mia, non fumo) per poi arrivare a confessare che non fuma nemmeno lui, era solo una scusa per conoscermi! Spero sia l’aria del 2005 che sta migliorando…! Ciao!

Lascia un commento